* HIDDEN_ACCESSIBILITY_TITLE *

Intel Core

Può il mobile edge computing garantire il futuro delle aziende?

L’ultima ricerca Gartner “Hype Cycle for Emerging Technologies” svela che l’edge computing è sul punto di diventare un fattore trainante di innovazione, con il suo utilizzo su larga scala previsto a partire dal 2020 in avanti. Ma in che modo influirà sui problemi di sicurezza e produttività delle aziende?

La nostra ultima ricerca evidenzia come la sicurezza dei dati (62%) e la produttività della forza lavoro (54%) siano le principali priorità di investimento nel settore IT, pertanto vi sono molte considerazioni riguardo all’interoperabilità dei data center centrali, oltre ai flussi di lavoro, l’affidabilità, la disponibilità e la sicurezza. È quindi essenziale per i responsabili aziendali comprendere i rischi e i potenziali vantaggi dell’edge computing.

Queste soluzioni possono assumere molte forme. Possono essere di tipo mobile o statico, ad esempio quando utilizzate in un impianto di produzione o una piattaforma offshore, oppure possono essere una combinazione dei due, come quelle in uso negli ospedali o altri ambiti medici. Un monitor di salute indossabile è un esempio di soluzione edge di base, in quanto è in grado di analizzare localmente dati come il ritmo cardiaco o le fasi del sonno, fornendo all’utente raccomandazioni senza la necessità di collegarsi di frequente al cloud.

Al crescere del volume e della velocità dei dati, aumenta pure l’inefficienza nella trasmissione di tutte queste informazioni al cloud per l’elaborazione. Qui si vede un vantaggio chiave legato all’uso dell’edge computing: decentralizzazione della potenza di calcolo e sua collocazione più vicino al punto dove vengono generati i dati. Tale sviluppo è trainato dalla rapida implementazione di progetti di IoT (Internet delle cose) per una varietà di casi di utilizzo nei settori aziendali, consumer e governativi.

Ovviamente, come spesso avviene con le soluzioni di mobilità che si estendono al settore IT, vi possono essere dei problemi legati al fatto che l’uso esponenziale dell’edge computing aumenti la superficie soggetta a potenziali attacchi. Tuttavia, alcuni dispositivi edge eliminano questo problema, consentendo il criptaggio locale della comunicazione dei dati e il trasferimento a un protocollo di comunicazione, prima dell’invio alla rete della società tramite il cloud.

Il nostro mondo online è cambiato. La nostra crescente dipendenza da Internet e la nostra capacità di utilizzare la sua connettività per un sempre crescente numero di attività giornaliere non mostrano segni di rallentamento. Di pari passo con lo sviluppo di attività commerciali esclusivamente online, dispositivi mobili, app store, bots e la proliferazione di IoT, continueranno a crescere le esigenze attuali e le nuove sfide di domani. L’uso di server centralizzati e distribuiti può non essere il modo ideale di inviare dati, anche in un ambiente cloud. Ecco perché, in ultima analisi, le aziende si convertiranno probabilmente all’edge computing: è solo una questione di tempo.

Per saperne di più su come la tecnologia MEC rivoluzionerà il mondo del lavoro, scaricate il nostro rapporto: La rivoluzione è imminente: per quale motivo l’edge computing mobile trasformerà il mondo aziendale

Twitter LinkedIn Email Print

Maggiori informazioni su notebook, 2-in-1 e soluzioni di Toshiba con i processori Intel® Core™

Torna alla home page Toshibytes ►

Intel, il Logo Intel, Intel Inside, Intel Core e Core Inside sono marchi registrati di Intel Corporation negli Stati Uniti e/o in altri Paesi.